Assapora e preserva i valori di Modena

Tobi1

chi sono

Tobia Poppi

Sono Tobia Poppi, ho 20 anni e attualmente sto studiando ingegneria informatica presso UNIMORE.

Vivo a Modena, città alla quale cerco di restituire valore attraverso la musica: arte a cui sono da sempre appassionato.

Tobi1

Fin da piccolo cantavo nella corale Evaristo Pancaldi e suonavo il pianoforte, ma solamente da pochi anni mi sono addentrato nel vasto mondo della musica, imparando da autodidatta il mestiere di produttore musicale e tecnico del suono.

il mezzo

Al Dialètt Mudnés

Il simbolo che ci fa sentire appartenenti alla nostra terra.

L’espressione di un popolo che ne racchiude ogni luogo, episodio, persona e fatto.

Un valore che unisce il nostro territorio da tante generazioni

Parlandolo è più immediata la trasmissione di emozioni, sentimenti, valori e culture con cui ripercorrere i momenti passati. Purtroppo con la nostra generazione sta andando verso l’estinzione. 

Io ho voluto in tutti i modi evitare ciò, tramandandolo ai giovani attraverso il rap, il genere musicale più diffuso tra loro.

FREE DOWNLOAD:

(il cervello fa più fatica, mo l’è bela listess)

l'ultimo progetto

MODENA GANG

La nuova canzone in dialetto uscirà il 17 marzo 2020 alle 14.00 sul mio canale youtube. La pubblicazione del brano in questo brutto periodo è anche allo scopo di sensibilizzare quanto più possibile i miei ascoltatori all’emergenza Covid-19 che sta affliggendo tutti noi.

Per questo, vi chiedo un aiuto, condividendovi la possibilità di effettuare donazioni al policlinico di Modena.

Le raccolte fondi non sono private, bensì avvengono attraverso gli IBAN ufficiali del policlinico, quindi al 100% sicure.

EMERGENZA COVID-19

Se volete contribuire dando un aiuto alla nostra città e alla nostra regione, è possibile farlo effettuando una donazione al nostro servizio sanitario attraverso i loro IBAN ufficiali.

Donazioni per gli ospedali di Modena: trovate tutte le indicazioni e gli IBAN necessari sul sito di AUSL, clicca qui per arrivarci direttamente!

Donazioni per la protezione civile regionale: trovate l’IBAN nella foto sottostante, oppure fai click qui per ottenere tutte le indicazioni necessarie sul sito ufficiale.